Vuoi fare il ciambellone ma non hai lo stampo? Ecco il trucco della nonna!

Aprile 18, 2021Redazione
torta errori

Vuoi preparare il ciambellone a casa ma ti accorgi che non hai lo stampo adatto, quello classico forato al centro? Nessun problema con il trucco della nonna!

Quante volte ti è capitato di cimentarti nella preparazione di un dolce ma di non avere l’attrezzatura adatta? E’ normale e può capitare a tutti. Noi di mamme in cucina vi sveleremo un trucco, prezioso, della nonna per preparare il Ciambellone in casa anche quando non siamo forniti dello stampo. Questo trucco ci permette di preparare il ciambellone sempre, anche quando magari siamo in vacanza e la casa non è provvista di questo utensile. Capirete come è semplice sostituirlo e non indispensabile possederlo per la riuscita di un ottimo e bel ciambellone.

Come preparare il ciambellone senza stampo

In cucina si trova sempre una soluzione a tutto (o quasi), bisogna essere creativi e a volte anche fantasiosi per risolvere dei piccoli ”intoppi”di percorso per la riuscita della ricetta che stiamo facendo. Mentre a volte quando ormai ci rendiamo conto del problema magari pensiamo che sia troppo tardi, ma non è così con il Ciambellone, tutto quello che vi serve lo avete in casa.

ciambellone soffice

Se ci accorgiamo di non avere lo stampo adatto per cuocerlo e darle la classica forma a ciambella, niente paura! Si può rimediare benissimo! Anzi scoprirete quanto in realtà possa essere superfluo avere lo stampo adatto in casa. Ecco svelato il trucco infallibile!

Trucco della nonna

Ciò che vi serve sarà:

  • Una teglia adatta al forno
  • Un bicchiere o tazza senza manico
  • Carta da forno oppure olio/burro e farina

Avete due possibilità:

  1. Con la carta da forno: Prendete una teglia rotonda con i bordi alti, adatta alla cottura in forno e foderatela con della carta da forno. Poi prendete un bicchiere o tazza senza manico e posizionatelo al centro della teglia rigirato (il fondo del bicchiere deve stare in alto). Con un striscia di carta da forno alta minimo 8 cm foderate anche i bordi del bicchiere, ”incollando” se serve con del burro o olio la carta da forno al bicchiere.
  2. Oliando/imburrando e infarinando: Prendete una teglia rotonda con i bordi alti, adatta alla cottura in forno, oliatela o imburratela poi infarinatela e togliete la farina in eccesso. Adesso prendete un bicchiere o tazza senza manico oliate o imburrate anche questo per poi infarinarlo, quindi posizionatelo al centro della teglia rigirato (il fondo del bicchiere deve stare in alto).

Trucco da mamma

Vi basterà fare attenzione a centrare bene il bicchiere nella teglia e a versare l’impasto senza mai spostare il bicchiere al centro. Una volta  versato l’impasto dentro lo stampo fatto da voi, infornate e cuocete il vostro ciambellone come siete soliti fare.

bundt
Canva photo

Grazie a queste due alternative avrete ovunque voi siate il vostro stampo da ciambellone perfetto e non dovrete più rinunciare a questo buonissimo dolce da credenza ideale per la colazione e merenda. Niente di più facile, vero?

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post