Richiamo alimentare per formaggio D.O.P.

Gennaio 8, 2021Danila Franzone
allerta formaggio

Allerta alimentare per un formaggio D.O.P. Grave rischio microbiologico.

I formaggi sono tra gli alimenti più amati al mondo. Saporiti e ottimi da usare in cucina, si prestano a svariati utilizzi che vanno dall’aperitivo, all’antipasto, passando per primi e secondi e arrivando addirittura al dolce. Ogni formaggio ha delle caratteristiche che lo rendono speciale e sono sempre in tanti ad averne una buona scorta in frigo.

Per questo motivo è importante restare sempre aggiornati sulle possibili allerte. Anche questa categoria di alimenti, infatti, può andare incontro a contaminazioni anche importanti e di conseguenza a richiami e allerte alimentari. Esattamente come avvenuto in questi giorni per un formaggio D.O.P.

Richiamo alimentare per formaggio D.O.P. Tutto quel che c’è da sapere

formaggio richiamato
fonte: Sito del Ministero della Salute

L’allerta è stata diramata sul sito del Ministero della Salute e riguarda un formaggio della Val Brembana con grave rischio microbiologico. A seguire, tutte le informazioni che lo riguardano.

  • Nome: Formai de mut dell’alta Val Brembana D.O.P.
  • Lotti e scadenze: 30/06/20 – 02/07/20 – 24/06/20 – 01/07/20 – 25/06/20 – 03/07/20 – 06/07/20 – 05/07/20 – 08/07/20 – 07/07/20 – 22/06/20
  • Marchio: IT 03 994 CE
  • Stabilimento: Località Alpe Torragella SNC. Moio De Cavi (Bg)
  • Motivo del richiamo: Presenza di Listeria Monocytogenes su 25 g di prodotto che viene commercializzato sfuso e in forme intere

I consumatori in possesso dei lotti sopra indicati sono pregati di restituirli e di non usarli. Come spesso avviene, in cambio potranno ottenere un rimborso o un cambio con un prodotto di valore equivalente.

Cosa si rischia mangiando il formaggio sopra indicato

pericolo
segnale d pericolo – Fonte: Adobe Stock

Come già anticipato, il formaggio è stato richiamato per la presenza di Listeria Monocytogenes, un batterio che si può trovare su diversi alimenti tra i quali rientrano anche i latticini.

Si tratta di un rischio per la salute, in quanto in caso di infezione si va solitamente incontro a diversi sintomi che possono essere:

  • Emicrania
  • Febbre
  • Nausea
  • Diarrea
  • Dolori muscolari
  • Perdita dell’equilibrio
  • Stato confusionale

La Listeria può essere pericolosa in caso di gravidanza o se non curata. Una volta riscontrata viene contrastata con una cura antibiotica che deve essere suggerita dal medico in base ai risultati degli esami.

Conoscere anzitempo quali sono gli alimenti da evitare per mantenersi in salute è sempre un buon modo per prendersi cura di se e dei propri cari. A tal proposito ricordiamo le allerte alimentari più recenti che sono:

Continuate a seguirci per restare aggiornate sulle nuove allerte alimentari.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post