Richiamato sugo di una nota catena di supermercati

Gennaio 15, 2021Danila Franzone
sugo di verdure

Nuova allerta alimentare. Questa volta, al centro dell’attenzione c’è il sugo di una famosa catena di supermercati.

Le mamme sanno bene come star dietro a tutto sia spesso così difficile da spingere a ripiegare verso alimenti già pronti all’uso. Così, capita spesso di avere in dispensa uno o più sughi già pronti in caso di emergenza. Soluzione perfetta per improntare una cena in pochi minuti, portando qualcosa di gustoso in tavola anche se non si ha abbastanza tempo a disposizione.

Ovviamente, però, esiste anche l’altro lato della medaglia che è quello dato dalla possibile presenza di allerte alimentari riguardanti i prodotti già pronti e, di conseguenza, anche i sughi. Cosa che è capitata proprio in questi giorni con un sugo di verdure biologico in vendita in una nota catena di supermercati.

Richiamato sugo di verdure del Carrefour

allerte alimentari
segnale di divieto con coltello e forchetta – Fonte: Adobe Stock

La notizia arriva dal sito del Ministero della Salute e da quello del Carrefour e riguarda un sugo di verdure biologico. A seguire tutte le informazioni importanti.

  • Nome: Sugo alle verdure biologico
  • Marchio: Carrefour Bio
  • Lotto e data di scadenza: 26/10/22
  • Stabilimenti: Arc en Ciel Soc. Agr. Coop.
  • Sede: Via Roma 108, 10070 Cafasse (To)
  • Confezione da 350 g
  • Motivo del richiamo: Possibile presenza di frammenti di vetro

Tra le avvertenze è stato riportato l’invito a chiunque abbia acquistato i vasetti con il lotto di produzione sopra indcato di non aprirli e di riportarli presso il punto vendita dove li hanno acquistato. In genere, in questi casi, il prodotto viene rimborsato o sostituito con un altro di equivalente valore.

I rischi che si corrono usando il vasetto richiamato

allerta alimentare
piatto con divieto – Fonte: Adobe Stock

La presenza di frammenti di vetro risulta pericolosa per ovvi motivi. Ciò che molti non considerano è che a volte, questi potrebbero non essere visibili ad occhio nudo. Motivo per cui indipendentemente dalla loro effettiva visibilità, non si dovrebbero correre rischi. Per questo motivo è quindi caldamente consigliato di riportarli indietro.

Come sempre, informarsi sulle varie allerte è un buon modo per mettersi al sicuro e per prendersi cura della propria famiglia. A tal proposito ricordiamo alcune delle allerte più recenti che sono:

Continuate a seguirci per restare sempre aggiornati sulle varie allerte.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post