Solo così il forno tornerà come nuovo: il rimedio delle nonne per farlo splendere

Il forno è essenziale in casa, ma a volte pulirlo è un incubo: solo così tornerà come nuovo! Ecco il rimedio della nonna per farlo brillare.

Ci serviamo di questo elettrodomestico per cucinare le nostre pietanze preferite, che si tratti di primi, secondi, dolci e così via. Non potremmo davvero farne a meno, ma, come ben sappiamo, per fare in modo che funzioni sempre al meglio la manutenzione è essenziale. Certo, pulire il forno non è divertente e a volte può rivelarsi una faticaccia! Prova questo rimedio della nonna: solo così tornerà come nuovo e splendente!

forno splendere
Il rimedio delle nonne per far splendere il forno – Mammeincucina.it

Non hai bisogno di spendere un piccolo patrimonio per acquistare prodotti di ogni genere: serviti di questi ingredienti naturali che hai in casa e il risultato sarà davvero strabiliante. Non ci credi? E allora non ti resta che provare: preparati alla sorpresa!

Forno come nuovo? Il rimedio della nonna per farlo brillare

Ovviamente, dobbiamo ricordare che più lo trascuriamo, più lo sporco, l’unto e le incrostazioni diventeranno difficili da eliminare. Tuttavia, se avremo cura di igienizzarlo con questo trucco semplicissimo almeno una volta ogni due o tre giorni, non avremo proprio di che preoccuparci.

forno come nuovo trucco
Con questo trucco della nonna il forno torna a brillare (mammeincucina.it)

Di cosa abbiamo bisogno? Come abbiamo detto si tratta di tutti ingredienti naturali! Nel dettaglio useremo aceto bianco, succo di limone, bicarbonato e semplice sapone per piatti. Tutto qui, sembra pazzesco non è vero? Per prima cosa andiamo a versare, in una ciotola capiente, mezzo bicchiere di bicarbonato. Uniamo quindi il succo di mezzo limone e poi aceto quanto basta per ottenere una pasta liscia. A questo punto accorpiamo un cucchiaino di sapone per piatti e amalgamiamo il tutto.

Procediamo a spalmare il composto nel forno, aiutandoci con una spugna non abrasiva. Una volta che avremo insaponato per bene dovremo lasciare che la soluzione agisca almeno per cinque o dieci minuti. Con la stessa spugna, stavolta umida e pulita, ripassiamo l’interno e le superfici. Andiamo quindi a ripulire il tutto con un panno umido, in microfibra. Se dovessimo accorgerci che ci sono ancora tracce di sporco, possiamo ricominciare, di nuovo secondo lo stesso procedimento. Infine, andremo ad asciugare il tutto con un panno pulito.

Il risultato sarà eccezionale: incrostazioni, unto, grasso, perfino i cattivi odori diventeranno solo un lontano ricordo. Il vostro forno sembrerà come nuovo, splendente e igienizzato, pronto all’uso!

Gestione cookie