Castagnole, la ricetta leggera e veloce: il segreto per non aggiungere burro e olio all’impasto

Non la solita ricetta per preparare le castagnole, questa ricetta sarà leggera e veloce da preparare: sembrerò di mangiare una nuvola.

Le castagnole o favette, sono uno dei tantissimi dolci tipici del Carnevale. Insieme con chiacchiere, frappe, sanguinaccio o migliaccio dolce, rendono questa festività una delle più dolci in assoluto. Nonostante siano conosciute in tutta Italia, fanno parte principalmente della tradizione culinaria ligure, emiliano-romagnola, marchigiana, laziale, umbra meridionale, abruzzese, veneta, lombarda.

castagnole ricetta leggera
La ricetta veloce per delle castagnole gustose (Mammeincucina.it)

Le castagnole sono un dolce antichissimo, basti pensare che le sue prime ricette sono state trovate in un manoscritto del ‘700, dove erano descritte ben 4 versioni. Oggi vengono riconosciute come una vera e propria icona del Carnevale e sarà davvero difficile trovar qualcuno che non le abbia mangiate almeno una volta nella vita. Queste piccole palline soffici riescono a conquistare anche i palati più esigenti e non appena si assaporerà la loro delicatezza, non se ne potrà fare mai più a meno.

Con questa ricetta leggera le castagnole saranno ancora più golose

Con il passare del tempo, come spesso accade in cucina, si sono susseguite tantissime versioni per preparare le castagnole: ci sarà chi le farà farcite con crema o al cioccolato, chi invece le cuocerà in forno per renderle più leggere. Quello che però accomuna ogni versione è la presenza di olio o burro tra gli ingredienti principali, questi, nonostante conferiscano il classico sapore, sicuramente non le renderanno leggerissime.

Proprio per questo oggi, vogliamo svelarvi una ricetta che vi permetterà di poterle gustare senza sensi di colpa. Saranno così leggere, che vi sembrerà di mangiare una nuvola soffice. Scopriamo subito cosa vi servirà per realizzare queste castagnole leggere allo yogurt:

  • 150 g di yogurt bianco naturale
  • 150 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • Mezza buccia d’arancia grattugiata
  • Mezza buccia di limone grattugiata
  • 10 g lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di rum
  • 1 pizzico di sale
  • Olio per friggere
  • Zucchero semolato per guarnire

Procedimento

  1. In una ciotola aprite l’uovo ed unite lo zucchero e il pizzico di sale
  2. Montate il composto fin quando non sarà gonfio e spumoso
  3. Unite il vasetto di yogurt e mescolate per farlo incorporare
  4. A questo punto aggiungete le bucce grattugiate di arancia e limone e rimestate nuovamente
  5. Unite anche il rum e dopo aver mescolate aggiunte anche la farina e il lievito setacciati
  6. Impastate fin quando non avrete ottenuto un composto liscio e senza grumi
  7. In una padella versate l’olio per friggere e portatelo a temperatura, dovrà raggiungere i 170-180°
  8. Prelevate una piccola quantità d’impasto e versatelo in padella, potrete friggere più castagnole contemporaneamente
  9. Non appena saliranno a galla ed inizieranno a dorarsi saranno pronte
  10. Scolatele su carta assorbente e guarnite con lo zucchero semolato.
ricetta leggera castagnole
Lo yogurt in questa ricetta renderà le castagnole leggerissime (Mammeincucina.it)

Ed ecco che le vostre castagnole sono pronte per essere gustate in tutta la loro leggerezza.

Gestione cookie