Ballando con le Stelle ancora nella bufera, Lorenzo Biagiarelli contro Selvaggia Lucarelli: “Era una trappola”

 seraNon siete ancora abbastanza sazie care mamme di Ballando con le Stelle? Niente paura, Selvaggia Lucarelli ha delle succulenti novità e riguardano proprio la trappola a Lorenzo Biagiarelli. 

Arriverà il giorno in cui smetteremo di parlare di Ballando con le Stelle e delle sue infinite polemiche che hanno riguardato tutti, davvero tutti, in questa stramba e ingarbugliata edizione. Ma non è questo il giorno, ma magari l’anno sì!

Selvaggia Lucarelli e Lorenzo Biagiarelli
Selvaggia Lucarelli e Lorenzo Biagiarelli – (Fonte IG: @selvaggialucarelli) – Mammeincucina.it

Soprattutto se il ‘Corriere della Sera’ pubblica una nuova e scoppiettante intervista a Selvaggia Lucarelli, il capro espiatorio dell’edizione appena conclusasi, nonché compagna di uno dei concorrenti in gara più discussi di tutti, ovvero il nostro caro Lorenzo Biagiarelli, criticato ancor prima di scendere in pista col presunto conflitto d’interessi, il caffè mancato con la sua maestra d’avventura e la famosissima clip della discordia.

Insomma tutti avvenimenti che voi, care mamme, conoscete più che bene e che abbiamo raccontato con una certa dovizia di particolari non da poco. E se pensavate fosse finita, però, in realtà vi sbagliavate di grosso. Ancora dopo più di una settimana dalla fine di Ballando, si parla ancora del programma e della sua protagonista indiscussa, nel bene e nel male.

Selvaggia Lucarelli, infatti, ha parlato della trappola per lei e per Lorenzo Biagiarelli, tutto fatto apposta per dividerli e far discutere. Ma cosa è successo esattamente dentro e fuori gli studi di Ballando con le stelle?

Selvaggia Lucarelli ammette: “E’ stato un errore aver fatto partecipare Lorenzo Biagiarelli”

Che uno show, soprattutto del sabato sera, si basi sugli ascolti e sul gradimento non è di certo un mistero. Se si parla poi, di un programma di una certa età – Ballando infatti è nei palinsesti Rai da ben 17 anni – si capisce bene come certe dinamiche siano più che necessarie. Insomma serve sempre qualcosa per ravvivare uno show che rischia costantemente, mettiamola così, di morire di “vecchiaia”.

Selvaggia Lucarelli e la trappola a Lorenzo Biagiarelli
Selvaggia Lucarelli e la trappola a Lorenzo Biagiarelli – (Fonte IG: @selvaggialucarelli) – Mammeincucina.it

Il punto è che per farlo, quest’anno, si è andato un po’ oltre. Proprio per questo, la compagna di Lorenzo Biagiarelli, nonché giurata di Ballando con le stelle ha deciso, ancora una volta, di dire come stanno realmente le cose. Durante le puntate, infatti, le è apparso che tutti erano: “Molto generosi anche con concorrenti poco dotati nel ballo e inspiegabilmente ostili solo con me e Lorenzo“.

Insomma, la partecipazione a Ballando con le Stelle del food blogger sarebbe stata un vero errore di valutazione da parte di entrambi. “Gli amici che si occupano di tv mi avevano sconsigliata. Mi dicevano che era una trappola, che era un modo per indebolirmi e attaccarmi“, ha spiegato ancora la Lucarelli parlando di una trappola.

In poche parole, il programma avrebbe puntato tutto sulla rotta di collisione tra i due, puntando a metterli l’uno contro l’altro. “Sono stata ingenua, mi sono fidata. E comunque era difficile prevedere quel livore. L’ex ballerina al tavolo che gli urlava “vatti a prendere un caffè con Anastasia”; chi lo chiamava “ragazzotto”; Carolyn che “guardami negli occhi quando ti parlo” come la preside cattiva allo scolaretto“, ha aggiunto ancora la giornalista.

Contavano credo su mie reazioni patetiche, ma li ho lasciati fare. Si sono raccontati loro, non hanno raccontato Lorenzo“. Sin sa subito, infatti, è apparso chiaro come Lorenzo Biagiarelli non avesse spazio di manovra per essere se stesso e raccontare la sua vita e le sue passioni. Costretto com’era tra l’ombra di Selvaggia e il pregiudizio nei suoi confronti.

L’invenzione che Lorenzo sarebbe stato sgarbato con la ballerina gli ha riversato addosso un odio feroce del pubblico con migliaia di insulti“, ha sottolineato ancora Selvaggia.

Ecco, in quel caso forse avrei dovuto chiamare tutti, dalla produzione ai giurati, e pretendere più verità e più rispetto. Invece ho questa stupida fissazione per le cose giuste e mi sembrava poco corretto nei confronti degli altri concorrenti, così li ho lasciati fare. Sbagliando“.