Con le dritte che ti regalo illumini la tua casa per Natale 🎄 senza spendere un euro 🤑 in più in bolletta!

Scopri come rendere la tua casa più luminosa senza spendere un euro. Bastano poche dritte per creare la magia di Natale in ogni stanza.

Nel periodo delle feste, è desiderio comune quello di rendere la casa il più possibile luminosa e accogliente. Quest’anno, però, a causa del caro bollette, le possibilità sono davvero poche e tutte con il rischio di aumentare di tanto i costi in bolletta.

casa luminosa senza spese
(mammeincucina. it photo)

Per fortuna, ci sono sempre delle piccole strategie che si possono mettere in campo per far quadrare le cose. Ed oggi ti sveleremo quali sono quelle che ti consentiranno di portare più luce nella tua casa senza gravare in alcun modo sulla bolletta della luce. Una volta messe a punto, scoprirai come sia facile portare luce e colore in casa anche senza lampadine costose.

Come illuminare casa senza spendere soldi nella bolletta della luce

Se anche tu sogni da sempre una casa che sia luminosa e ricca di luci natalizie, oggi scoprirai come fare a mantenere questo risultato senza doverti preoccupare delle bollette e senza dover necessariamente cambiare le luci per passare a quelle a led (cosa comunque consigliata anche per il resto dell’anno).

illuminare casa natale senza spese
(adobe stock photo)

Ci sono infatti diverse dritte che possono tornarti utili in tal senso e che una volta messe a punto cambieranno del tutto la percezione che hai della tua casa. E tutto con il risultato di renderla incredibilmente più luminosa senza usare la luce!

Affidarsi alle candele

Uno dei modi più semplici ed economici per illuminare casa senza gravare sulla bolletta è quello di spargere qua e là delle candele. Queste, da spente doneranno comunque un piacevole senso di calore all’ambiente. Mentre da accese aiuteranno a portare luce anche negli angoli più bui. E tutto senza particolari spese se non, appunto, quelle delle candele. Un modo semplice e colorato per abbellire la tua casa senza per questo doverti preoccupare di non star dietro alle spese.

Usare decorazioni riflettenti

Se vuoi un albero o delle ghirlande natalizie che risultino sempre luminosi, il trucco sta nell’usare decorazioni lucide e riflettenti da mettere nei punti più esposti. In questo modo, basteranno i raggi del sole o la luce che accendi normalmente durante il giorno a far apparire il tutto più luminoso. Un risultato che potrai arricchire anche sistemando delle candele proprio vicino alle decorazioni più riflettenti. Una volta accese, anche queste faranno la differenza.

Usare i fili di luce a batteria

Se proprio non puoi fare a meno dei fili di luce, puoi acquistare quelli a batteria. Costano poco e non gravano sulla bolletta. Inoltre, usando delle batterie ricaricabili potrai evitare anche la spesa di queste ultime. E non solo, esistono tipologie di lucine natalizie che si ricaricano alla luce del sole e che potrai usare per gli ambienti esterni, donando così luce anche a loro. Un modo aggiuntivo per rendere il tuo Natale più caldo e luminoso che mai, sopratutto se deciderai di posizionarle in lampade porta candele o in caminetti realizzati in cartone o davvero presenti in casa.

Questi tre trucchi possono fare davvero la differenza portando la luce in casa e rendendo l’atmosfera molto più natalizia. Un risultato che potrai arricchire tenendo la tv accesa su un camino scoppiettante ed in grado di far luce e creare un ambiente ancor più natalizio, sopratutto se pensi che la maggior parte (che trovi online) sono muniti anche di canzoni natalizie.

Insomma, quest’anno non hai più scuse. Se hai voglia di portare più luce alla tua casa ma temi di aumentare le spese in bolletta, ti basterà mettere a punto questi semplici trucchi per cambiare le cose e godere di tutta l’atmosfera e la serenità che meriti per queste feste.

Gestione cookie