L’incredibile motivo per cui dovresti appendere le bustine di tè ☕ sui termosifoni: risparmi un sacco di soldi! 🤑

Sai perché sempre più persone attaccano delle bustine di tè sui termosifoni? Il motivo potrebbe sorprenderti.

Anche se non siamo inglesi, molte di noi amano sorseggiare un bel tè caldo, magari sedute sul divano, abbracciate da una coperta e guardando il nostro programma preferito. Ma se vi dicessimo che il tè può essere utilizzato per altro?

appendere bustine tè sui termosifoni
Mammeincucina photo

In effetti si tratta di un ingrediente estremamente versatile, in grado per esempio di profumare la tua casa eliminando i cattivi odori. Ma c’è di più. Scopriamo insieme come possiamo utilizzare il tè.

I modi di utilizzo del tè

A volte in casa si accumulano degli odori veramente sgradevoli, causati per esempio dai vostri animali o dal cibo avariato, per non parlare dell’umidità che si può insediare nella vostra abitazione.

tè
Canva photo

Ma nulla è perduto. Infatti esiste un’alternativa più efficace e conveniente per garantire che la vostra casa abbia un profumo sempre fresco, il tè! Ecco come potete utilizzarlo:

Mettete una bustina di tè inutilizzata nelle zone puzzolenti

Avete molti avanzi di tè? Non buttatelo via! Piuttosto, collocatelo nelle aree problematiche della vostra casa, come il frigorifero maleodorante. Le foglie di tè sono note per assorbire i cattivi odori, proprio come il carbone e il deodorante.

Aggiungetelo al secchio per pulire i pavimenti

Quando si immagina una bella tazza di tè, non ci si immagina che possa essere un buon detergente per la casa. Ma le sue proprietà astringenti possono aiutare a eliminare grasso e polvere. Inoltre, può far brillare i pavimenti in legno. Per questo motivo, potete immergere e mettere in infusione un paio di bustine di tè nero in un secchio d’acqua da usare per pulire il pavimento. Dopo dieci minuti, immergete lo straccio e strizzatelo bene.

Iniziate a passarlo su una piccola area, per assicurarvi che il tè non danneggi il pavimento. A questo punto, passate lo straccio sul pavimento come fareste di solito. Lasciate quindi asciugare il pavimento. Ricordate però che potete usare questa soluzione solo su pavimenti in legno e mobili in legno.

Mettetelo nel frigorifero

Non è mai piacevole aprire il frigorifero e sentire un odore sgradevole. Una cosa che si può fare però è togliere tutto dal frigorifero e pulire. Ma non sempre si ha il tempo o la voglia di farlo. Inoltre, un frigorifero maleodorante non è necessariamente disordinato. Forse avete solo qualche avanzo puzzolente. Per mascherare questo odore, si può mettere una bustina di tè inutilizzata in un angolo del frigorifero.

Cospargere il tappeto

Oltre che per eliminare il cattivo odore del frigorifero, potete usare il tè anche per eliminare la puzza del tappeto. Dovete innanzitutto individuare la provenienza del cattivo odore. Quindi cospargete le foglie di tè essiccate o precedentemente imbevute sul tappeto e lasciatele riposare per 20-60 minuti prima di passare l’aspirapolvere.

Per applicare le foglie, fatele prima asciugare: Se sono ancora bagnate, macchiano il tappeto. Provate a usare un tè aromatizzato, come quello al limone o alla menta, per lasciare un profumo gradevole.

Deodorate i letti e le lettiere degli animali domestici

Il vostro animale domestico sarà anche la cosa più carina e adorabile della vostra vita, ma la cacca degli animali è una storia diversa. Non importa quanto siano puliti i vostri cani e gatti, lasceranno un odore distinto e un accumulo di pelo nelle aree che frequentano più spesso. Inoltre, tendono a portare con sé lo sporco e il fango che le loro zampe e il loro pelo hanno raccolto all’esterno.

Per questo motivo, è necessario pulire regolarmente le cucce e i giocattoli degli animali domestici. Se possedete un gatto, potete mettere alcune foglie secche di tè verde nella lettiera del gatto. Questo può aiutare a ridurre gli odori indesiderati.

Riutilizzate il tè come deodorante per ambienti

Sapevate che potete riutilizzare il tè come pot-pourri? Per esempio, si può creare un diffusore di liquidi. Basta lasciare in infusione le bustine di tè usate in una pentola di acqua bollente, aggiungere altre erbe e spezie profumate e mettere a fuoco lento. Mentre sobbolle, lasciate che il vapore si diffonda e doni alla vostra casa un profumo rinfrescante.