Kate Middleton non può assolutamente mangiarlo ❌ : eppure è uno dei piatti 🍽️ più amati al mondo

Kate Middleton, da quando è entrata a far parte della Royal Family, ha dovuto rinunciare ad alcune pietanze: ci sono degli alimenti infatti che non può assolutamente mangiare.

Essere parte integrante dei Royals ha i suoi pro, ma anche i suoi contro. E questo Kate Middleton lo sa bene.

Kate Middleton non può mangiare
Mammeincucina Photo

Essere continuamente esposta – anche alle critiche – avere sempre i riflettori puntati addosso insieme ad un’enorme lente di ingrandimento, può non essere sempre piacevole.

Guardando la Principessa del Galles potremmo pensare che è anche questo che la spinge a preservare la sua perfetta forma fisica, ma non sapremo mai quanto a incidere siano le voci altrui e quando invece lo faccia per sé stessa e basta.

Quello che è certo, invece, è che per poter avere il fisico longilineo che sfoggia da quando praticamente ha conosciuto William segue una dieta rigidissima che non ammette (quasi mai) sgarri.

Il suo menù tipo quotidiano comprende a colazione porridge ai frutti di bosco accompagnato da una tazza di “bevanda verde di Kate Middleton”, cioè un frullato a base di spirulina, cavolo, matcha, spinaci, coriandolo e mirtilli (di cui conserva una metà da consumare nel pomeriggio come spuntino tra l’altro).

A pranzo è solita mangiare spesso insalate di anguria e bacche di goji, ma anche alcuni piatti etnici che le piacciono tanto, come il gazpacho andaluso oppure il tabbouleh libanese oppure ancora la cheviche peruviana.

Infine a cena spesso è solita mangiare il pollo arrosto, che è uno dei piatti preferiti del marito.

Esistono comunque delle eccezioni che confermano le rigide regole alimentari della Principessa: ogni tanto, infatti, si concede qualche sgarro, dicendo sì ad esempio alla pizza e al pollo al curry.

Ci sono però degli alimenti che Kate Middleton non può assolutamente mangiare. Ecco quali sono.

Ecco cosa Kate Middleton non può mangiare mai

Kate Middleton non può assolutamente mangiare alcuni alimenti, come riportano il Mirror, il Daily Express e la BBC.

Kate Middleton non può mangiare
Pinterest Photo

Il motivo? Il protocollo reale, che impone l’abolizione nella propria dieta di alcune pietanze. Di queste, sono vietate strettamente durante gli eventi pubblici e in viaggio, per altre invece c’è il veto perenne.

Per fortuna non rientra in quest’ultimo caso la bibita preferita di Kate, di cui non riesce proprio a fare a meno ogni giorno.

Ci sono quindi alcuni alimenti che Kate Middleton non può – e non potrà finché sarà membro della Royal Family –  mangiare mai.

Quali sono? In primis i frutti di mare, a causa dell’alto rischio di intossicazioni. Seguono poi la carne cruda e l’acqua non imbottigliata.

A questi si aggiunge poi una lunga lista di cibi vietati invece non per la loro pericolosità, ma per motivi etici. Tra questi troviamo il patè di foie gras, bandito dalla Regina Elisabetta e anche da Carlo, animalista convinto.

E non solo, perché altre pietanze ancora invece sono banditi dal menù dei Royals per via dei grossi bocconi che richiederebbe mangiarli, non abbastanza consoni all’eleganza imposta dall’etichetta.

Tra questi vi è la pasta lunga, soprattutto se al pomodoro. La salsa, infatti, è considerata da tempo immemore “too messy”, (cioè “troppo disordinata”).

Gestione cookie