Addio mal di schiena 👋 è questo il materasso che devi scegliere se vuoi dormire 💤 come un bambino

Mal di schiena? Probabilmente non stai usando il materasso giusto. Ecco le caratteristiche ideali che dovrebbe avere.

Non c’è alcun dubbio che dormire su un materasso sbagliato possa causare o peggiorare il mal di schiena. Infatti se il materasso è privo di sostegno, la tua postura ne risentirà. Non solo, questa situazione affaticherà i tuoi muscoli e preverrà a mantenere la colonna vertebrale allineata.

materasso per mal di schiena
Mammeincucina photo

Questi ovviamente sono tutti fattori che contribuiscono al dolore lombare. Anche il comfort del sonno viene meno se il materasso non corrisponde alle preferenze personali. Un materasso che offre sia comfort che sostegno alla schiena aiuta a ridurre la lombalgia, consentendo alle strutture della colonna vertebrale di riposare e rigenerarsi durante la notte. Perciò è fondamentale scegliere il materasso giusto. Ma come? Continua a leggere per scoprirlo.

Il materasso perfetto che chi soffre di mal di schiena

Con la grande varietà di materassi presenti sul mercato, la scelta di quello giusto può essere difficile. Per questa ragione qui di seguito abbiamo stilato delle linee guida pratiche per aiutarti a scegliere il materasso migliore sia per il sostegno della schiena che per il comfort del sonno.

materasso
Canva photo
  • Le preferenze personali dovrebbero determinare il materasso migliore. Non esiste un unico stile o tipo di materasso che vada bene per tutte le persone affette da mal di schiena. Qualsiasi materasso che aiuti una persona a dormire senza dolore e rigidità è il miglior materasso per quella persona. I pazienti affetti da lombalgia dovrebbero scegliere il materasso che soddisfa i loro standard di comfort e sostegno e che permette loro di dormire bene.
  • Conoscere e informarsi sui componenti fisici del materasso. Le spire o le molle interne di un materasso forniscono il sostegno. I materassi variano per numero e disposizione delle spire. L’imbottitura è disponibile in diversi spessori. La profondità varia in genere da 3 a 7 cm. La scelta del numero di spire, del tipo di imbottitura e della profondità deve essere determinata dalle preferenze individuali.
  • Trova un materasso che sostenga la schiena. Un buon materasso deve sostenere le curve naturali e l’allineamento della colonna vertebrale. La giusta quantità di supporto per la schiena ti aiuta a evitare l’indolenzimento muscolare al mattino. Anche se non esistono molti dati clinici sui materassi, uno studio ha riscontrato che quelli a consistenza medio-rigida forniscono di solito un maggiore sollievo dal mal di schiena rispetto a quelli a consistenza rigida.
  • Raggiungi un equilibrio tra sostegno della schiena e comfort. Il comfort generale mentre si dorme sul materasso è altrettanto importante. Dormire su un materasso troppo rigido può causare dolori ai punti di pressione. Un materasso di media consistenza può essere più comodo perché permette alle spalle e ai fianchi di affondare leggermente. Se preferisci un materasso più solido per il sostegno della schiena puoi acquistarne uno con un’imbottitura più spessa per un maggiore comfort.
  • Individua quando è il momento di comprare un nuovo materasso. Se un vecchio materasso si affloscia al centro o non è più così confortevole, significa probabilmente che è arrivato il momento di acquistarne uno nuovo.