Allerta limoni 🍋 fai attenzione a questo dettaglio quando li compri se non vuoi correre rischi per la tua salute! 🙄

Attenzione alla scelta dei limoni. Alcuni potrebbero nuocere gravemente alla salute. Scopriamo insieme quali sono.

Tutti noi compriamo i limoni al supermercato o dal nostro fruttivendolo di fiducia ma spesso e volentieri non facciamo attenzione alla tipologia di limoni che scegliamo di acquistare. Infatti, come puoi ben immaginare, non sono tutti uguali. Alcuni potrebbero non essere di ottima qualità o peggio, contenere delle sostanze nocive.

acquisto limoni
Mammeincucina photo

Per questo motivo, il consiglio degli esperti è di leggere sempre l’etichetta, non solo dei limoni, ma di tutta la frutta e la verdura che si decide di acquistare. Questa volta però vogliamo concentraci sui limoni. Qui di seguito troverai tutte le informazioni necessarie per scegliere quelli migliori, soprattutto per la tua salute.

Quali sono i limoni migliori?

Andando al supermercato probabilmente avrai già notato inconsapevolmente una tipologia di limoni che potrebbe rivelarsi estremamente tossica. Infatti è difficile riuscire ad acquistare sempre dei prodotti di ottima qualità anche se molti di noi prestano particolare attenzione a tutto ciò che decidiamo di portare a casa.

limoni
Canva photo

Ma come facciamo per esempio a distinguere questa varietà di limoni da tutte le altre? Prima di tutto vogliamo dirti che non è facile riuscirci, soprattutto perché questo agrume particolare presenta sempre un colore sgargiante e una buccia priva di ammaccature. Però se lo osservi più da vicino noterai delle differenze sostanziali. Le aziende sono molto brave a nasconderle e in più hanno la legge dalla loro parte. Basta includere sull’etichetta qualche informazione per evitare qualsiasi responsabilità.

I limoni in questione riporteranno la dicitura ‘non edibile’ o ‘non commestibile’ nella loro etichetta. Ciò significa che potrebbero includere sostanze altamente tossiche. Infatti questa tipologia di agrume viene trattata con prodotti chimici e nocivi, rendendo la buccia non edibile. Queste sostanze vengono utilizzate dagli agricoltori per mantenere belli i limoni, e quindi più attraenti per i clienti.

Queste sostanze però, spesso e volentieri non rimangono solo sulla buccia ma si estendono anche all’interno, andando a compromettere la polpa. Perciò, il pericolo rimane, anche se viene scartata la buccia. Il lavaggio non è sufficiente per sbarazzarsi della nocività di questi limoni. Molti italiani però sono attratti da questa tipologia di agrume perché è più economico in quanto proviene da altri paesi.

A questo punto come dobbiamo comportarci? Il consiglio degli esperti è quello di evitare di acquistare i limoni che hanno la dicitura ‘non edibile’ sull’etichetta. Non solo, gli stessi suggeriscono di non comprare nemmeno gli agrumi che risultano perfetti, lucidi e privi di ammaccature. Anche se costano poco possono presentare altri pericoli per la nostra salute. Come puoi immaginare i prodotti di ottima qualità sono più costosi ma scegliendoli avrai la certezza di non compromettere la tua salute.