Vite al limite 📺 I concorrenti che non ce l’hanno fatta ⛪️ Alcuni erano famosissimi 😞

Purtroppo Vite al limite non è riuscito ad aiutare tutti i pazienti: alcuni di loro sono venuti a mancare. Scopriamo insieme chi sono.

Vite al limite è il celebre programma targato Real Time che segue le vite di individui estremamente obesi, che cercano di cambiare le loro vite.

vite al limite concorrenti
Mammeincucina photo

Lo show ha dato l’esempio che nulla è impossibile e che a volte, avere dei chili di troppo può portare allo sviluppo di una serie di malattie, alcune estremamente gravi.

I pazienti di Vite al limite

Lo show ha dato spazio soprattutto ai pazienti in condizioni precarie, che richiedevano un aiuto drastico e immediato. Tuttavia, a volte la vita è ingiusta. Infatti, alcuni di coloro, per un motivo o l’altro, non sono più tra noi.

morti vite al limite
Fonte: Canva

Sean Miliken

Apparso nella quarta stagione, Sean ha cominciato ad abbuffarsi di cibo in seguito al divorzio dei genitori. Inoltre, la madre lo incoraggiava a mangiare cibi poco sani. Una volta, durante lo show, il paziente è arrivato a pesare 454 kg. Ma un’infezione gli causò un arresto cardiaco, dal quale non si riprese.

Henry Foots

Diventato uno dei pazienti preferiti del programma, la sua storia di aumento di peso è iniziata nell’infanzia. Henry amava mangiare, tuttavia sua madre non gli ha mai impedito di mangiare troppo. É arrivato addirittura a pesare 340 kg. Ma grazie a una dieta rigorosa, all’esercizio fisico e a un intervento di bypass gastrico, raggiunse il suo obiettivo e arrivò a pesare 124 kg. Tuttavia, Henry è entrato a far parte del tragico elenco di quei pazienti che non ce l’hano fatta, essendo deceduto durante un intervento di rimozione della pelle.

Robert Buchel

I telespettatori appassionati della serie lo ricorderanno sicuramente. L’uomo si era unito allo show per perdere peso prima del matrimonio con la fidanzata. L’ex star ha perso la bellezza di 56 kg dopo che i medici hanno rimosso il suo linfedema in seguito all’intervento chirurgico. Allo stesso modo, gli stessi hanno anche rimosso il grasso in eccesso dal suo corpo. In questo modo ha perso 1544 kg. Ma Robert è diventato dipendente dagli antidolorifici. E questo lo portò a non fare esercizio fisico. Morì per un attacco di cuore.

Lisa Fleming

Alcuni eventi che hanno stravolto la vita personale di Lisa l’hanno portata a cercare conforto nel cibo. Tra questi l’omicidio del fratello e il divorzio dei genitori. Per questo motivo, quando è entrata a far parte dello show, pesava 317 kg. Inoltre, non riusciva a prendersi cura di sé e per questo motivo aveva sviluppato gravi infezioni cutanee. Purtroppo la donna ha perso la vita a 50 anni a causa di un attacco cardiaco.

Kelly Mason

Kelly Mason aveva il diabete, un coagulo di sangue, la pressione alta, un problema alla tiroide e un’embolia polmonare. Per questo motivo, poco prima del suo quarantaduesimo compleanno, la donna morì di insufficienza cardiaca.

James King

É stato uno dei pochi pazienti ad essere cacciato dallo show perché non seguiva la dieta e non collaborava con il medico. Successivamente è tornato a far parte del programma pesando ben 380 kg. Aveva problemi di salute tra cui anemia, insufficienza renale e infezioni polmonari, che lo portarono a perire all’età di 49 anni.