I cibi poco calorici che ti fanno perdere peso, ecco cosa portare in tavola

Se stai cercando di perdere peso? Ecco la lista dei cibi poco calorici che puoi mangiare senza problemi e sfoggerai una silhouette impeccabile.

In questo periodo dell’anno un po’ tutte noi siamo prese dalla prova costume, si cerca di rimediare ai troppi sgarri concessi durante l’invero. Purtroppo le tentazioni sono troppo e non sempre è facile rinunciare ad alcuni cibi.

cibo poche calorie
(Canva photo)

Non è poi così semplice seguire una dieta che ci faccia perdere peso, sono tanti i sacrifici da fare, rinunce, riuscire nell’intento non è da tutte. Oggi ti vogliamo suggerire alcuni cibi poco calorici che puoi portare in tavola, così mangi, ma senza rinunciare al gusto.

I cibi poco calorici che ti fanno perdere peso

Non tutte riescono sempre nell’intento quando decidono di perdere peso, non è così facile. Il nostro consiglio è di affidarsi ad nutrizionista, solo così potrai riuscire a sfoggiare una silhouette impeccabile.

cibo poche calorie
(Canva photo)

Si sa che la dieta deve essere stilata da una persona esperta, non tutte abbiamo le stesse esigenze. La dieta è strettamente personale, bisogna tener presente diversi fattori, età, chili da perdere, eventuali intolleranze alimentari o patologie. Anche lo stile di vita è fondamentale, sicuramente essere troppo pigre, avere una vita molto sedentaria, potrebbe risultare più difficile perdere peso.

Per questo motivo adesso ti elenchiamo una lista di cibi ipocalorici che puoi portare in tavola.

In questa stagione troviamo facilmente le zucchine, sono perfette da gustare come contorno, magari arrostite o cotte al vapore. Apportano acqua, sali minerali, fibre e aiutano tantissimo a contrastare la ritenzione idrica e gli stati di cellulite. Non solo le zucchine, anche i cetrioli, li puoi mangiare così o da aggiungere all’insalata. Apportano solo 16 calorie per 100 g di prodotto, inteso crudo.

Oltre alle zucchine, anche le melanzane puoi inserirli nella dieta, ricche in antiossidanti che ci proteggono dai radicali liberi, hanno un’azione diuretica, sono un po’ più caloriche delle zucchine, ma comunque siamo bassi, circa 23 calorie per 100 g di prodotto crudo.

I fagiolini, buoni cotti al vapore o in umido, hanno un contenuto ridotto di proteine, ma il vantaggio è l’apporto di acqua, hanno proprietà diuretiche. Grazie alle fibre in essi contenute contribuiscono al benessere intestinale e aumentano il senso di sazietà.

Le carote non si possono dimenticare, si trovano tutto l’anno e sono ricchissime di betacarotene, che ha un’azione antiossidante, le puoi gustare come snack di metà mattinata o per lo spuntino pomeridiano. Non solo sono buone, croccanti, ma le carote apportano tantissimi benefici alla pelle e conferisce un colorito ambrato alla pelle.

cibo poche calorie
(Canva photo)

Se pensiamo alla frutta, certo che bisogna prestare attenzione, ci sono alcuni frutti tipici di questa stagione che sono troppo zuccherini, quindi via libera ad anguria ed albicocche.

Quest’ultime sono ricche in fibre, sali minerali e riescono anche a tenere a bada la glicemia, apportano circa 42 calorie per 100 g di prodotto. Stesso discorso vale per l’anguria, frutto fresco, ricco in acqua che puoi portare con te anche la mare. Inoltre l’anguria contiene il betacarotene davvero importante per la nostra pelle soprattutto durante l’esposizione solare.


Sei in cerca di altri consigli per un’Alimentazione Sana? Leggi gli altri articoli di Mamme in Cucina sullo stesso argomento!