Le uova le devi conservare così, per evitare spiacevoli sorprese. Nessuno ti ha mai detto come fare

Scopri come conservare le uova in tutta sicurezza e così non andrai incontro a spiacevoli sorprese.

Un alimento che non dovrebbe mai mancare in cucina, con le uova si possono preparare tantissime ricette, sono molto versatili. Certo che non bisogna esagerare soprattutto per chi ha problemi di ipercolesterolemia.

conservare uova
(Canva photo)

Piacciono a tutti le uova, che siano servite sode, piuttosto che strapazzate, frittata o omelette, riscuotono sempre gran successo a tavola. Però va prestata attenzione, per non andare incontro a spiacevoli sorprese, è opportuno conservarle in un determinato modo. Scopriamo quindi come farlo.

Come conservare le uova in tutta sicurezza

La conservazione degli alimenti è davvero importante per non incorrere rischi per la salute. Spesso si commettono errori soprattutto nel caso delle uova. Il dubbio che in molti hanno è dove conservare le uova? Si conservano in frigo o a temperatura ambiente?

conservare uova
(Canva photo)

Le uova si acquistano al supermercato ma non sono collocate in frigo ma negli scaffali, alcuni invece conservano le confezioni nei banchi refrigerati, ma quello che in molti si chiedono è dove si devono conservare? Solitamente le uova si posizionano in un posto del supermercato ben refrigerato.

Se sei una persona attenta dovresti sempre leggere quello che è riportato sulla confezione, c’è la dicitura “conservare in frigorifero dopo l’acquisto”.

Quindi per una maggiore sicurezza, sarebbe opportuno conservare le uova in frigo, nello scomparto adatto, purtroppo la conservazione a temperatura bassa protegge le uova. Il guscio va a proteggere in parte l’uovo dall’ambiente esterno, così da evitare l’ingresso di microrganismi indesiderati, sicuramente potrebbe essere pericoloso se l’uovo subisce sbalzi di temperatura.

Dopo l’acquisto delle uova, sarebbe opportuno conservarle in frigo, ma non si dovrebbero mai togliere dalla loro confezione così da non rischiare di assorbire odori estranei. Si devono riporre nel piano intermedio o inferiore dove la temperatura oscilla dai 0-4° C.

Per utilizzare le uova in tutta sicurezza, ogni che ti serviranno in cucina, togli dalla confezione solo quelle necessarie e così eviterai di esporre le uova a sbalzi termici e non si formerà così la condensa.

Un altro piccolo consiglio, sarebbe opportuno tenere sotto controllo la data di scadenza delle uova, basterà leggere sul guscio, c’è un codice di tracciabilità, ecco come leggerlo.

Al momento dell’acquisto è importante accertarsi che l’etichettatura delle uova sia ben leggibile. Prima di consumare le uova puoi tranquillamente controllare la loro freschezza in questo modo!

Dopo queste informazioni, potrai conservare e consumare le uova in tutta sicurezza, basta poco per non sbagliare.