Ogni volta che prepari il pollo fai così? Questa cattiva abitudine potrebbe esporti a rischi per la salute

Quando prepari il pollo fai sempre così? Ecco le abitudini sbagliate che potrebbero esporti a rischi per la salute, scopri di cosa si tratta!

Il pollo è tra le carni più utilizzate in cucina, spesso si scegli per portare a tavola piatto davvero gustoso, che mettono sempre d’accordo tutti. Non solo è una carne leggera, ma è molto versatile che si presta a tantissime preparazioni.

lavare pollo
(Canva photo)

Non solo si possono scegliere tra diversi tagli di carne, dal petto, alle cosce, sovracosce, ma anche il pollo intero si può comprare. Però spesso si commette un errore in cucina che potrebbe esporci a rischi per la salute. Scopriamo cosa non bisogna fare ogni volta che si prepara il pollo.

Pollo e rischi per la salute: ecco cosa non devi fare!

Oggi cerchiamo di spiegarti cosa non dovresti fare in cucina quando prepari il pollo, c’è un’abitudine sbagliata che potrebbe esporti rischi per la salute. Sono in molte che lavano il pollo prima di cucinarlo.

pollo rischi salute
(adobe stock photo)

Si tratta di un’abitudine piuttosto diffusa, perché si pensa che questo semplice gesto possa eliminare dal pollo i batteri. Come accade per tutte la carni è necessario prestare sempre attenzione non solo nella fase di cottura e conservazione, ma anche quando si manipolano le carni soprattutto del pollo.

Erroneamente si rischia di andare incontro ad eventuali contaminazioni, basta maneggiarlo nel modo sbagliato, anche la scarsa pulizia degli utensili, potrebbe causare anche delle infezioni.

Il pollo, come anche altri alimenti sono contaminati, ossia possono contenere o essere contaminati da alcuni batteri molto pericolosi per la salute e quindi esporci a pericoli.

Per fare chiarezza, vi spieghiamo lo studio condotto dai ricercatori dell’Università statale della Carolina del Nord, che poi è stato pubblicato sul Journal of Food Protection. I ricercatori hanno confermato in seguito ad analisi, che molte persone hanno la “cattiva” abitudine di lavare il pollo prima di cucinarlo. Il lavaggio del pollo è una pratica assolutamente sconsigliata perché possono verificarsi dei trasferimenti di batteri dalla carne, dagli imballaggi, dagli utensili e soprattutto dalle mani. Se fai cosi quando preparai il pollo ci possono essere rischi per la salute.

Il pollo potrebbe contenere o essere contaminato da alcuni batteri che sono molto pericolosi, come la salmonella o il campylobacter. Se si mangia pollo contaminato, possono comparire alcuni sintomi come: febbre, diarrea, vomito, mal di testa, dolori intestinali.

Purtroppo il pollo, rispetto ad altri alimenti è un veicolo di infezione. Il batterio, presente in alcuni allevamenti si potrebbe trasmettere alla carne nella fase di macellazione. Occhio anche ai fagiolini, ecco cosa devi sapere!

Quindi per non andare incontro a spiacevoli sorprese è opportuno prestare molta attenzione quando si manipola il pollo in cucina. Quindi subito dopo l’acquisto conserva il pollo in frigo nella confezione propria o in un contenitore ermeticamente chiuso, così non andrà in contatto con gli altri alimenti. Non lavarlo mai prima di cucinarlo, perché si rischia inconsapevolmente di contaminare la superficie del lavello stesso con il batterio.

pollo rischi salute
(Canva photo)

Quando si manipola il pollo lavare sempre per bene dopo gli utensili e le superfici in cui il pollo ha avuto contatto. Se il pollo dovesse essere contaminato, nessun pericolo, la cottura ad alte temperature eliminerà i germi, batteri e virus e tu starai più serena. Quindi se non si vuole incorrere a rischi per la salute quando si prepara il pollo, sai cosa non devi fare!