I “magici” cibi brucia grassi amici della dieta: li mangi tutti?

Se stai seguendo una dieta per perdere peso, allora devi conoscere i cibi brucia grassi che ti possono essere di aiuto.

Un po’ tutte noi in questo periodo dell’anno facciamo i conti con i chili di troppo messi su durante l’inverno, soprattutto se siamo reduci da frequenti sgarri e grandi abbuffate. Non tutte sanno che il processo di dimagrimento non è facile, ma neanche così impossibile perdere peso, il problema è un altro, i cibi da scegliere.

cibi brucia grassi
(Adobe Stock photo)

 

Sarebbe cosa buona e giusta seguire un regime alimentare sano e regolare, scegliere determinati cibi che possono esserci di aiuto per perdere peso. Ci sono alcuni alimenti brucia grassi che dovremmo tutte noi conoscere. Scopriamo quindi i cibi brucia grassi che aiutano a dimagrire in modo naturale, così li inserirai nella dieta.

I cibi brucia grassi che puoi inserire nella dieta per perdere i chili di troppo

Quando si deve peso, sarebbe opportuno prefissarsi degli obiettivi, magari stabilire quanti chili perdere e in quanto tempo. Il primo passo sarebbe quello di parlare con un nutrizionista, esporre tutto e saprà darci il consiglio più giusto per perdere peso nel modo corretto, così da non andare incontro a delusioni.

cibi brucia grassi
(Canva photo)

Non è corretto eliminare alcuni cibi dalla dieta drasticamente, saltare pasti, pensando che si possa perdere in poco tempo peso, anzi sarebbe deleterio, si potrebbe andare incontro a problemi diversi come il rallentamento del metabolismo.

Quindi oggi abbiamo deciso di lasciarti qualche piccolo consiglio sui cibi brucia grassi che potresti inserire nella dieta che possono essere di aiuto per accelerare il metabolismo, a bruciare più calorie e quindi favorire il processo di dimagrimento. Gli alimenti che ti elencheremo non sono miracolosi, ma vanno sempre inseriti in una dieta sana ed equilibrata.

  1. Cavolo. Non solo contiene acqua, vitamine, antiossidanti, ma è povero di grassi e contiene le fibre che aumentano il ritmo metabolico, non solo vanno a diminuire  l’assorbimento dei grassi e degli zuccheri.
  2. Pompelmo. Davvero saporito, noto a tutti per le sue innumerevoli proprietà, anche questo cibo contiene fibre, vitamine ed è povero di zuccheri. Contribuisce ad abbassare la glicemia e di colesterolo. Puoi inserirlo nella dieta come frutto, da mangiare così, oppure puoi preparare il succo o un’insalata mista con finocchi e lattuga.
  3. Cioccolato fondente. Impossibile resistere ad un cubetto di cioccolato fondente. Puoi mangiarlo come spezza fame, da portare con se magari se vien voglia di gustare qualcosa di dolce senza sensi di colpa. Il cioccolato fondente aiuta a placare gli attacchi di fame e poi mette buon umore, ne bastano 30 grammi al giorno.
  4. Semi oleosi. Si fa riferimento a semi di lino, di zucca, di girasole. Nonostante sono piccoli hanno grandi benefici, ricchi in acidi grassi omega 3. Questi acidi sono alleati del nostro organismo in quanto aiutano a prevenire le patologie cardiovascolari. Inoltre contengono antiossidanti, fibre, che aumentano la sazietà e riducono l’assorbimento di grassi e zuccheri alimentari. Sempre se si inseriscono in una dieta sana ed equilibrata.
  5. Patate dolci. Senza esagerare con le quantità, sono davvero alleate per bruciare i grassi. Le patate dolci vanno a stimolare il metabolismo e aiutano l’organismo a bruciare più grassi. Puoi inserirle nella dieta non più di due volte a settimana, prediligi la cottura in padella o al vapore, no frittura!

Provaci anche tu!


Sei in cerca di altri consigli per un’Alimentazione Sana? Leggi gli altri articoli di Mamme in Cucina sullo stesso argomento!