Sorbetto al limone perfetto: i trucchi che nessuno ti ha detto

Il sorbetto al limone è tra i classici dolci che tutti gradiscono, soprattutto a fine pasto, ma sarà perfetto solo con questi trucchi.

Il sorbetto al limone è il tipico dolce estivo, ma si può gustare durante l’anno senza alcuna difficoltà. Solitamente si gusta fuori casa, magari quando ci si incontra con le amiche al bar e si preferisce qualcosa di fresco e che disseti.

Sorbetto al limone perfetto
(Canva photo)

Per una pausa delicata e gustosa non si può che preferirlo, si può anche prepararlo a casa in pochissimi e semplicissimi step. Quando si serve si può dare un tocco, magari si aggiunge nel bicchiere qualche fogliolina di menta e uno spicchio di limone. Se si vuole servire un sorbetto al limone perfetto come quello del bar sarebbe opportuno conoscere dei trucchi infallibili. Sei pronta a scoprirli?

Sorbetto al limone perfetto: i trucchi da conoscere

Il sorbetto si può preparare a casa in pochissimi e semplicissimi step, ma per evitare che non sia perfetto, magari è amaro o poco cremoso, ti sveliamo i trucchi per non sbagliare e la tua pausa sarà deliziosa.

Sorbetto al limone perfetto
(Canva photo)

Conoscere i trucchi potrebbe tornarci utile se non si vuole sbagliare, così potrai prepararlo perfetto come quello che gusteresti al bar.

Gli ingredienti necessari alla preparazione sono pochi: limone, l’ingrediente principe, zucchero, acqua e albumi.

L’ingrediente principale i limoni devono essere freschi, sodi e preferibilmente biologici. Inoltre visto che si utilizzano gli albumi sarà necessario pastorizzarli, non preoccuparti, noi ti diciamo come fare.

In alternativa puoi comprare quelli già pastorizzati, si trovano nel brick al banco frigo del supermercato. Si passa poi alla preparazione del sorbetto, mettendo l’acqua in un pentolino, si aggiunge lo zucchero e si mescola, poi si riscalda sul fuoco e si porta ad ebollizione, aggiungere anche la scorza del limone (ecco come fare). Per un ottimo risultato è opportuno far sobbollire per un tempo non inferiore a 5 minuti. Si deve lasciar raffreddare per bene prima di procedere.

Solo dopo aver raccolto il succo del limone filtrato si tiene da parte e si versa su lo sciroppo di zucchero e la scorza grattugiata.

A parte sarà necessario montare per bene, ma non a lungo gli albumi, se si aggiungeranno direttamente non va bene, il trucco è utilizzare le frusta a mano, evitando quelle elettriche perchè gli albumi si devono montare in parte. Quando saranno semi montati, si possono versare nel succo di limone, mescoliamo e copriamo con la pellicola e lasciamo riposare in freezer per circa 6 ore.

Con piccole astuzie e trucchi il sorbetto al limone sarà perfetto come quello preparato al bar!