Ci metti troppo tempo a vestirti? Cambia tutto così!

Scopri quali sono le regole d’oro per vestirsi velocemente ed apparire sempre molto curata.

Vestirsi velocemente è un modo perfetto per guadagnare del tempo prezioso.
Ogni giorno, infatti, impieghiamo parecchio tempo sia nello scegliere gli abiti da indossare per il lavoro che per i momenti di svago.

vestirsi velocemente
(adobe stock photo)

Tempo che è possibile iniziare a guadagnare semplicemente mettendo a punto delle semplici regole che possono cambiare tutti.
Ecco, quindi, come vestirsi velocemente evitando di far tardi ed imparando a recuperare giorno per giorno tempo prezioso.

Le regole per vestirsi velocemente in ogni occasione

Quante volte ti è capitato di trovarti a fissare l’armadio in cerca di un’ispirazione che non è mai arrivata? In media si tratta di un problema che si verifica almeno due volte a settimana e che porta a perdere diverso tempo a fissare il vuoto per poi indossare la prima scelta o sempre gli stessi capi d’abbigliamento.

vestirsi velocemente
(adobe stock photo)

Un problema comune che, contrariamente a quanto si pensa, è di facile soluzione. E tutto grazie ad alcune semplici dritte.

Avere un armadio sempre in ordine

La prima regola da seguire è anche la più ovvia e consiste nell’avere un armadio perfettamente in ordine. Il come farlo lo abbiamo già visto ma per andare sul sicuro è importante che tu riesca a trovare un tuo metodo. Poter avere sempre tutto sotto gli occhi ti eviterà di dover cercare alla rinfusa e di mettere in giro vestiti che poi, una volta rientrata, dovrai anche riordinare. In altre parole ti troverai a sprecare la metà del tempo evitando inutili crisi nervose.

Dividere gli abiti per destinazione d’uso

Creare degli scomparti nell’armadio è un buon modo per sapere subito dove dirigere l’attenzione. In tal senso una buona scelta è quella di creare una sezione apposita di abiti per il lavoro ed una per il tempo libero. Così facendo avrai la metà delle opzioni da vagliare e farai molto più in fretta. Cosa che ti donerà un piacevole senso di rilassatezza che vale davvero la pena sperimentare.

Abbinare gli abiti già nell’armadio

Diciamocelo. Per quante volte tu possa sperimentare nuovi abbinamenti, alla fine e sopratutto se vai di fretta, finisci con l’indossare sempre gli stessi. Tanto vale, allora, predisporre il tutto già nell’armadio, sistemando maglie, gonne e pantaloni già abbinati e mettendoli vicini a possibili variazioni che potresti aver voglia di fare. In questo modo non dovrai più preoccuparti di cosa indossare ma scegliere semplicemente l’abbinamento che più ti si confà in un dato giorno.

Creare un angolo per gli accessori aiuta a vestirsi velocemente

Anche gli accessori possono esserti d’aiuto se ben abbinati ai vari vestiti. In questo modo saprai subito dove orientarti e cosa indossare in ogni momento. Cosa che renderà i tuoi accessori più semplici da indossare e che ti porterà ad abbinamenti sempre curati e semplici da realizzare.

Abbinare anche le scarpe

Come per gli accessori, anche le scarpe possono essere abbinate prima. E questo a prescindere da dove le tieni, cosa che se imparerai a tenerle pulite potrai fare dove desideri. Ciò che conta è avere delle regole di massima da non mettere mai in dubbio e da seguire con scrupolo. Un modo per sapere sempre cosa indossare e per farlo velocemente e senza il rischio di inutili ripensamenti. Tanto sappiamo bene che cambiare e ricambiare porta sempre e comunque alla prima scelta nella maggior parte delle occasioni, no?

Queste semplici dritte, se messe in atto insieme e con precisione, possono fare davvero la differenza e aiutarti a vestirti molto più velocemente. Farlo ti aiuterà a non dover più perdere tempo e a godere di maggiori spazi per i tuoi hobby e per tutto quel che ti andrà di fare.

Il tutto senza contare quanto sia bello tornare a casa e trovare la stanza in perfetto ordine e non piena di vestiti sgualciti e da riporre nell’armadio. Un’esperienza di vita che una volta provata non vorrai più perderti.