Dieta per chi pranza in ufficio: consigli per non ingrassare

Ecco la dieta per chi pranza in ufficio, basta prestare attenzione e così non ci si trova con chili in eccesso. Scopriamo subito cosa mangiare.

Capita spesso di pranzare fuori in ufficio quando si fa il tempo pieno, non sempre si riesce a rientrare a casa, quindi in qualche modo è necessario organizzarsi. E’ davvero importante scegliere determinate pietanze rispetto ad altre. Seguire una dieta sana ed equilibrata è importante tutti dovremmo farlo a prescindere se si devono perdere chili di troppo.

Dieta per chi pranza in ufficio
(Canva photo)

Il nostro organismo ha bisogno di tantissimi nutrienti che si possono integrare con alimenti, ma al di la di tutto sarà necessario evitare cibi come junk food che non sono per nulla salutari. Quando si pranza in ufficio, sarà necessario prestare attenzione evitando così di mangiare in modo sregolato, soprattutto se si sta seguendo una dieta dimagrante. Piuttosto non andrebbe saltato il secondo pasto della giornata. Scopriamo la dieta per chi pranza in ufficio, basterà prestare attenzione e con i consigli giusti sarà tutto molto più facile.

Dieta per chi pranza in ufficio: ecco cosa mangiare

Tantissime donne pranzano in ufficio, quindi questo potrebbe essere un problema se si è a dieta e si teme prendere chili di troppo. Al di là di tutto mangiare male e troppo soprattutto in ufficio si corre il rischio di appesantirsi troppo e risulterà anche difficile poi riuscire a lavorare.

Dieta per chi pranza in ufficio
(Canva photo)

E’ importante fare attenzione. Se si sta seguendo una dieta dimagrante, sarebbe giusto parlarne con il proprio medico, infatti mai intraprendere un percorso di dimagrimento senza aver consultato un medico specialista.

Non solo, andrebbe informato il medico che per la pausa pranzo non si riesce a rientrare a casa, magari potrebbe darvi qualche indicazione su cosa mangiare. Sicuramente la scelta di saltare il pranzo non è la scelta più saggia, perchè sareste indotte a mangiare di più ai pasti successivi. Non è poi così difficile scegliere alcuni pasti rispetto ad altri, i cibi da preparare devono essere scelti in modo accurato, conservati correttamente e soprattutto bisogna pensare se si ha a disposizione un frigorifero o un forno, piuttosto se è una pietanza che può essere mangiata fredda!

Non perdiamoci e cerchiamo di capire quali cibi prediligere quando si pranza in ufficio, piatti semplici che saziano e che non ci facciano appesantire.

1 – Riso all’insalata o altro cereale.  Oltre al riso anche la quinoa, orzo sono perfetti da gustare. Basterà mettere in un contenitore a chiusura ermetica, il cereale scelto e condirlo con un pò di pomodori, tonno al naturale oppure con degli straccetti di pollo e verdure. Se non si ha la possibilità di avere il frigo in ufficio, nessun problema, basta organizzarsi con una borsa frigo.

2 – Insalata mista. Insalata di verdure come iceberg, spinaci a cui si può aggiungere legumi e frutta secca, nulla sarà più buono. E’ importante non eccedere con il condimento, basta un filo di olio extra vergine di oliva, sale e dell’aceto o limone. Si consiglia di condire in ufficio direttamente, nel momento in cui dovete mangiare.

3 – Verdure al forno o grigliate. Sicuramente sono da preferire le verdure di stagione, quindi in base a quello che la natura in quel momento ci offre si sceglie. Si possono grigliare o cuocere in forno e accompagnate con della carne magra o formaggi light e fetta di pane integrale. Si possono condire con spezie invece del sale.

4 – Cous cous. Il cous cous con pollo o legumi è perfetto, certo per chi lo adora. Un piatto che si può preparare anche la sera prima e al mattino si porta in ufficio. Ecco una ricetta da seguire.

5 – Panino integrale farcito. Se proprio non si ha tempo a disposizione, basterà comprare il panino in panetteria e farcire con della bresaola, foglie di lattuga e dei pomodori. In alternativa sarebbe opportuno anche preparare una fritta cotta al forno con verdure!

Dieta per chi pranza in ufficio
(Canva photo)

6 – Bowl. Un pranzo particolare e sfizioso, un pò diverso dal solito, si può preparare con il riso bianco o Venere. Inoltre si può scegliere se aggiungere del salmone affumicato o dell’avocado, tofu, uova o dei legumi, c’è l’imbarazzo della scelta. Se si ha voglia di un piatto tipico hawaiano, ecco la ricetta da non perdere.

Quindi possiamo concludere per chi è a dieta e pranza in ufficio, ci sono diverse idee per un pranzo salutare.