TRUCCHI PER CONSERVARE LE VERDURE: così saranno sempre fresche

Non tutte sono a conoscenza di trucchi infallibili per poter conservare a lungo le verdure, solo in questo modo saranno fresche.

Le verdure sono spesso presenti sulle nostre tavole, protagoniste di diversi piatti, da quelli più semplici a quelle più elaborati.

E’ capitato di comprare le verdure ma dopo pochi giorni vanno a male, si iniziano a notare delle macchie oppure le foglie non sono più belle e sode. Se volete evitare sprechi sarebbe opportuno conservare le verdure correttamente, non è difficile con qualche trucco sarà più facile. Scopri i trucchi infallibili per poter conservare a lungo le verdure.

LEGGI ANCHE -> COME PULIRE LE ALICI: bastano solo due passaggi e 5 minuti!

TRUCCHI PER CONSERVARE LE VERDURE

Noi di Mammeincucina siamo qui per suggerirvi qualche semplice trucco per conservare al meglio le verdure così da averle sempre fresche.

Innanzitutto va fatta una premessa, le verdure per conservarle bene e a lungo devono essere fresche al momento dell’acquisto se sono poco sode o le foglie sono macchiate, non riuscirete a tenerle a lungo belle e fresche.

verdure fresche conservare
(Canva photo)

Quindi il primo passo da fare è scegliere verdure ed ortaggi di qualità e senza macchie. Step successivo quando arrivate a casa le verdure non si devono lavare se volete garantire una verdura fresca a lungo a meno che non l’utilizziate subito. Andranno lavate solo nel momento della preparazione.

Un primo trucco è quello di conservare le verdure nei fogli di carta alimentare, anche quella che utilizzano i panifici per mettere il pane, ci sono tantissimi altri usi, che non conosci.

Il segreto sta di non sigillare il sacchetto perchè si deve far circolare bene l’aria, poi potete riporle in frigo, ma non in un ripiano a caso, ma nel cassetto basso adibito proprio a frutta e verdura. Segui qualche consiglio a riguardo.

Sicuramente l’errore che non vi farà conservare bene la verdura è lasciarla nei sacchetti di plastica che non fanno traspirare e si potrebbe compromettere la qualità organolettica del prodotto stesso.

Non solo si potrebbe formare umidità che rovinerebbe tutto. Questo capita quando si comprano le verdure al supermercato. C’è l’abitudine di mettere le verdure nei sacchetti di plastica, l’importante è quando rientrate a casa, li rimuovete e utilizzate i sacchetti di carta.

Se notate che ci sono degli spaghi ed elastici intorno ai sacchetti di plastica, vi consigliamo di rimuoverli subito per evitare di danneggiare le foglie, garantendo una minore durata in frigo.

LEGGI ANCHE -> COME PULIRE IL TOP DELLA CUCINA: pochi step e pochi minuti

Sicuramente questi piccoli accorgimenti sono davvero utili per conservare a lungo le verdure. E’ importante fare un’ispezione del frigo per evitare che alcune foglie si possano macchiare e potrebbero rovinare anche le altre. Ma non dimenticate a questo punto di sostituire il sacchetto di carta se è macchiato.