USI ALTERNATIVI DELLA VASCHETTA PER IL GHIACCIO: devi assolutamente conoscerli

vaschetta ghiaccio
(Adobestock photo)

La vaschetta per il ghiaccio non si utilizza solo per formare i cubetti di ghiaccio, scopri gli usi alternativi ed eviterai sprechi in cucina!

Tutti hanno nel proprio freezer la vaschetta per i cubetti di ghiaccio, escono spesso in dotazione quando si acquista  il congelatore. Ma fino ad ora l’avete utilizzato principalmente in estate per avere sempre a disposizione dei cubetti di ghiaccio che torneranno utili per raffreddare bevande come cocktail, succhi e altro. Ma nessuno ve lo ha detto che la vaschetta per ghiaccio si può utilizzare in modo diverso, scoprite come.

Usi alternativi della vaschetta per il ghiaccio: scoprili

Siete curiose perchè non immaginate neanche i possibili utilizzi della vaschetta per il ghiaccio. Se fino ad oggi avete solo messo acqua e poi conservata nel congelatore per formare i cubetti di ghiaccio è il momento di scoprire gli usi alternativi.

vaschetta con frutta
(Adobestock photo)

Si sa che in cucina canno evitati sprechi, la vaschetta potrebbe tornarvi utile in questo caso per poter congelare alcuni cibi o preparazioni, vediamo insieme.

LEGGI ANCHE->Come USARE LA PADELLA WOK perfettamente: segui i nostri consigli

-Cubetti di caffè. Se avete preparato il tiramisù e vi è avanzato del caffè, non preoccupatevi, mettete nella vaschetta e congelate, vi torneranno utili. Un’idea è mettere i cubetti di ghiaccio di caffè nella tazza quando servite la crema al caffè o per preparare qualsiasi dessert!

-Pesto di basilico. Un modo pratico e comodo per avere porzionato il pesto. Immaginate di avere ospiti e avete in freezer solo barattoli per 2 persone e non sapete come risolvere. In questo modo scongelerete le porzioni che vi occorrono. Non solo il pesto di basilico, ma anche di prezzemolo e perchè no anche il pesto alla trapanese (seguite la nostra ricetta).

-Sugo di pomodoro. Quando si prepara il sugo di pomodoro si sa che si prepara sempre in più rispetto a quello che occorre. Per evitare sprechi sarebbe opportuno versarlo nella vaschetta, in questo modo se preparate un piatto di pasta con fagioli o lenticchie e volete macchiare un pò, aggiungete uno o più cubetti.

-Mix di erbe aromatiche. Se vi sono avanzati il prezzemolo, sedano e basilico potete lavarli, asciugarli e sminuzzarli e metterli nella vaschetta e utilizzarli quando dovrete preparare un brodo, oppure semplicemente un piatto che richiede di erbe aromatiche.

-Albumi avanzati. Alzi la mano che non si è ritrovato con degli albumi avanzati, dopo aver preparato un dessert che prevedeva solo l’utilizzo di tuorli. Ma forse non sapete che gli albumi si possono congelare, allora procedete così, versateli nella vaschetta, quando vi serviranno sapete come fare ed eviterete così sprechi!

-Brodo vegetale o di carne. Quando preparate il brodo, se vi avanza, versatelo una volta raffreddato nella vaschetta e al momento opportuno scongelerete i cubetti necessari. Invece di utilizzare il dado confezionato, questa è la soluzione perfetta.

LEGGI ANCHE->Voglia di TE’ FREDDO? Ecco il trucco per farlo in casa

-Frutta. Se volete congelare qualche frutto di stagione, basta lavarlo, tagliarlo a dadini e versatelo nella vaschetta, aggiungete un mix di acqua e limone.

-Succo di limone. Se aprite il limone ma non l’utilizzate tutto, ricavate il succo e riempite la vaschetta. Magari potrebbe servire solo un pò di succo per insaporire delle pietanze.

Vi abbiamo stupito! Provate anche voi ad utilizzare diversamente la vaschetta per il ghiaccio.