Sai che puoi usare la carta d’alluminio in mille altri modi?

Carta d'alluminio? Valido alleato!
(Adobestock photo)

Forse non sai che la carta d’alluminio si può utilizzare in moltissimi altri modi rispetto ai tradizionali. Oggi scopriremo insieme come utilizzarla in maniera davvero utile, ebbene sì, stiamo parlando della comune carta d’alluminio da cucina.

Scopriremo infatti cosa possiamo fare con dei semplicissimi fogli di alluminio. Oltre a fungere da utili espedienti per incartare del cibo e se appositi per le alte temperature a cucinare determinati cibi, oggi vi diremo quante altre cose si possono fare con il comunissimo rotolo di carta d’alluminio.

Carta d’alluminio? Valido alleato!

Siete amanti dell’argenteria, e poggiata sulla mobilia del vostro salotto ne avete a bizzeffe? Potete pulirla senza troppo affanno grazie alla carta stagnola. Basta adagiare infatti dei fogli di carta di alluminio in un recipiente, versare all’interno dell’acqua bollente e del sale, lasciare a mollo l’argenteria per almeno un’ora e subito dopo strofinare pezzo per pezzo con un panno pulito possibilmente in cotone.

Carta d'alluminio? Valido alleato!
(Adobestock photo)

I fogli di carta di alluminio, nel momento in cui vengono ben accartocciati, possono diventare degli utili espedienti, impregnati di sapone, in acqua calda, ci aiuteranno a rimuovere le incrostazioni dalle nostre pentole. Questo vale anche per la parte esterna della pentola, che spesso e volentieri con il calore della fiamma tende a rovinarsi rapidamente.

Rotolo di carta d’alluminio serve anche per rimuovere la ruggine, ma non solo per affilare lame di coltelli e forbici, ma anche altri simili utensili da cucina affilati. Possiamo inoltre utilizzare la carta d’alluminio per far tornare come nuova la piastra del nostro ferro da stiro, così da evitare che gli abiti si rovinino durante la stiratura a causa di una piastra danneggiata o scolorita da patine scure.

celiachia
Foto da Unsplash

Comandiamo ovviamente di leggere sempre l’etichetta del rotolo di carta d’alluminio che abbiamo acquistato, dovrà essere sicuramente adatto ad alte temperature se la destinazione sarà quella di una ricetta, e, nel caso in cui fosse così possiamo utilizzarlo per mantenere il nostro pane fatto in casa fragrante  più a lungo, basterà infatti, una volta sfornato, avvolgerlo e ricoprirlo con cura con dei fogli di alluminio.